Cosa cerchi?

mercoledì 7 febbraio 2018

In attesa degli altri trasmettiamo musica da ballo

In attesa degli altri trasmettiamo musica da ballo


In attesa degli altri trasmettiamo muisca da ballo   un romanzo al quale lavoro da tantissimo tempo è in pre-ordine sul sito di una casa editrice che varrebbe la pena di seguire, una casa editrice dove i lettori contano. Tanto. L'Eden dei divoratori di pagine si chiama Bookabook ed è giovane, preparata e davvero effervescente. 
Questo è il suo leitmotiv: bella grafica, ottimo claim. Impossibile non lasciarsi sedurre.

 
La Bookabook ha adottato un meccanismo molto semplice e diretto per capire se un titolo possa farcela oppure no: dopo aver selezionato le opere migliori (pubblicare qualsiasi cosa non ha senso, e non dovrebbe averlo per nessuna casa editrice), cede il testimone ai lettori e lascia che siano loro e le loro preferenze a stabilire se e in che misura il libro dovrà essere pubblicato, promosso e distribuito.

La campagna di crowdfunding di In attesa degli altri trasmettiamo musica da ballo è iniziata solo ieri, ma qualcosa di molto importante è già successo. Grazie ai primi (fantastici) sostenitori che si sono precipitati sulla pagina relativa alla campagna per supportare il mio romanzo, condividendo immediatamente la propria scelta e suggerendola ai propri contatti. E grazie a tutti i lettori che vorranno partecipare all'iniziativa editoriale facendosi sentire. Veramente.

Roma non è stata costruita in un giorno, e Bookabook lo sa bene, infatti il countdown è molto meno ansiogeno! 
Abbiamo 100 giorni   99 oggi   per far sì che questo romanzo veda la luce, e se ci riuscirà... sarà solo merito vostro. :)

Supporta la campagna cliccando qui.
 

Nessun commento:

Posta un commento

Dimmi