Cosa cerchi?

mercoledì 2 settembre 2009

251 – COME ERAVAMO… VIVI

Post Deluxe 3

- DO RE MI RE DOve MI trovo?
- Qui i solfeggi non sono indicati: corre il rischio di essere etichettata come cantante e di precludersi tutte le altre possibilità lavorative. Loro sono così suscettibili!
- Loro? Di chi parla? LA LALA conosco?
- Mi riferisco alle Menti Tessitrici, coloro che muovono i fili. Per quanto ci riguarda… no, non avevamo ancora avuto il piacere di conoscerci, finora. Il mio soggiorno nella Grande Soap va dal 1989 al 1993 e, a quanto leggo, lei è nata nel 1999. Ne deduco che è stata liquidata in fretta. Come, se posso permettermi? Malattia? Omicidio? Incidente?
- LALA LA terza che ha detto: l’auto del mio ex fidanzato Rick è andata fuori strada. Per colpa mia, temo. Ma non credo di aver capito il suo nome.
- Oh, che maleducato! Perdoni i miei modi: nella mia ultima apparizione ero soltanto un sarto…
- Badi a quel che dice! Anche mio padre fa il sarto, cioè lo stilista, ma di alta moda, altissima.
- Stilista? Non sarà mica la figliola di Clarke?
- Nient’affatto. MI MI MI chiamo Phoebe. I miei genitori sono Taylor e Ridge Forrester. Lei invece?
- Feinberg: onorato.
- Conosco una Fenmore, ma non ho mai sentito parlare di nessun Feinberg.
- Nella Grande Soap mi chiamavano semplicemente Saul. Avevo sempre un metro al collo (come ora) e facevo comunella con Sally Spectra: mai avuto flirt o figli illegittimi, tantomeno ho ucciso qualcuno.
- Ora capisco perché è uscito di scena…
- Ha poco da fare la spiritosa. Lei si è suicidata, o sbaglio?
- Assolutamente no! Ero fuori di me perché il mio ex fidanzato si era messo con mia madre e ci aveva provato con mia sorella.
- Tipico.
- Lei, piuttosto. Sembra saperla lunga. Perché non è stato reintegrato?
- Un cavillo: sembrerebbe che sia troppo vecchio e un mio ritorno non sarebbe plausibile.
- PLAUSIBILE? Nella Grande Soap non c’è nulla di plausibile!
- Concordo. Capisce che si tratta di una becera scusa: vogliono tenermi qui e basta.
- A che scopo?
- Accoglienza e smistamento.
- Uh.

DO RE MI DO DO RE MI DO… MI FA SAUL MI FA SAUL… SAUL LA SAUL FA MI DO... SAUL LA SAUL FA MI DO… RE RE DO… RE RE DO

- Sono gli angeli che cantano?
- Naaa! Solo Macy e Darla che mi pigliano per il culo.

14 commenti:

  1. non c'entra quasi niente, ma chi è jacob? angelo o iettatore?
    chiedilo a saul, lui forse ne sa qualcosa.
    che ne dite dei labbroni di steffy, ha preso da mamy?

    RispondiElimina
  2. lost? ne parliamo in altra sede, io un'idea ce l'ho... :)

    i labbroni di steffi "sembrano" naturali. per ora è gnocca... anche quando parla con la stella polare!

    RispondiElimina
  3. "stella che cammini...nelo spazio senza fine..." chissà perché oggi mi è venuta in mente sta canzone di venditti! ;D

    i labbroni:giustina ha ragione, che son naturali, almeno sembra, per la gnocca ... bè è vero! ;)
    lost? jacob? tanto alla fine è tutto un sogno del cane!

    RispondiElimina
  4. "il sogno del cane di walt". non male, molto corona :)

    RispondiElimina
  5. E' sbagliata la prospettiva... lost? jacob? il cane? walt? sono invece tutti sogni di Saul che dopo il 1993 si trova proprio qui in italia, con Edera, a sperimentare cosa vuol dire "telenovelas" in cui las non sta per las vegas e nessuno si sposerà ubriaco, ma anzi ci saranno fin troppe lacrime di Agnese Nano, utili per spiegarci come non basti un solo particolare per fare di te, per quanto bella o umida di retina tu sia, una Grecia Colmenares. E pensare che Alice Pieszecki ce l'ha spiegato così bene, lesbiche e non, sono (siamo) tutti collegati nel suo "grafico delle relazioni" e non c'è modo di spegnere il televisore...
    :)

    RispondiElimina
  6. Ed in fondo, forse c'è anche il bonario zampino (vocale) della beneamata Sally.
    Che, ah!, ufficialmente si è solo ritirata a godersi la vita in un'isola tropicale. O almeno così mi hanno detto...
    Vai Sally, sei tutti noi.

    PS:
    scusa l'ignoranza, ma cosa intendi per "molto corona"?...

    RispondiElimina
  7. chiarina, il tuo commento è "tanto". mi riservo il diritto di rileggerlo più volte prima di replicare qualcosa di interessante! :)

    giangidoe: marco corona, non fabrizio. un talentuoso fumettista. ;)

    RispondiElimina
  8. la formica o fornica3 settembre 2009 17:56

    non ho capito una mazza del commento di chiarina, sono ignorante come una capra, fatemi capire....

    RispondiElimina
  9. per formica o fornica che dir si voglia:

    prima parte: lost è tutto un sogno di saul che si diverte con edera (personaggio di una telenovelas), e agnese nano (attrice piagnona)che vorrebbe essere grecia colmenares. credo.

    seconda parte: alice pieszecki è un persoanggio di "the l word" che personalmente non conosco ma che so parla di lesbiche e altre delizie simili.

    insomma. chiarina ne sa e chi le sta dietro si becca i gas di scarico! :)

    RispondiElimina
  10. Formica, se non hai capito è forse perchè tu, a differenza mia, negli anni 90 non guardavi le telenovelas con tua nonna o tua zia...
    Io mi sono forgiata su Tele Capri e Canale 21...purtroppo queste sono le conseguenze :))

    RispondiElimina
  11. e adesso ti capisco chiarina! tra tele capri , canale 21 e i famosi no stop telenovelas di rete4!
    e chi se li scorda!!!
    in fondo siamo tutti figli di "ricchi che piangono"!!!
    lost: azz me hanno fregato l'idea! ;p

    RispondiElimina
  12. Viva le citazioni e i deliri psicomediatici!
    Sono pane quotidiano per le nostre atrofizzate menti metaseriali
    ;)

    RispondiElimina
  13. ma come??? dopo giorni da morta...la gemella bionda forrester ha ancora la manicure intatta??? marò! l'estitista è "divina"!!!

    RispondiElimina
  14. ed è morbida come burro, anzi come soap!

    RispondiElimina

Dimmi