Cosa cerchi?

martedì 27 gennaio 2009

206 – FIOCCO GIALLO

C’è un nuovo nato nella soap delle soap, ma dimenticate le coccarde tradizionali: l’azzurro e il rosa sarebbero fuori posto perché, stavolta, il fiocco appeso alla porta di casa Forrester è… giallo.
No, il colore non indica il mistero: confesso di aver temuto che la new entry la tirasse per le lunghe, invece, nel giro di due puntate voilà smascherata la sua identità. 

Marcus Walton ha chiarito subito di non essere:

a) un amico del mistico Storm;
b) uno dei ragazzi del catering;
c) un giornalista assetato di scoop.

Superate a pieni voti le fasi di svezzamento, infanzia, pubertà e adolescenza, Marcus sfoggia un corpo scultoreo, occhi intensi e un incarnato testa di moro che fa sembrare il resto della beautiful truppa una banda di albini fotofobici.

Marcus è il figlio di Donna.

Come diavolo ha fatto quella paracula a fare un figlio e a non accorgersene? Che l’abbia concepito prima di diventare donna? Adozione? Abbandono? Rapimento? Cosa, COSA?!?

Il fiocco al portone della maison Forrester l’ho inchiodato io: giallo come la mia incontenibile gelosia! Anch’io voglio che un venticinquenne fico e nero bussi alla mia porta chiamandomi mammà: cadrei dalle nuvole anche meglio di Donna, io.
Mondo crudele.

14 commenti:

  1. questi sono i misteri di beautiful la matematica è qualcosa di sconosciuto per gli autori, ma il bebè è fantastico, vedrai che c'è un "qui pro quo" e donna se lo scopa comme d'habitude.

    RispondiElimina
  2. A sto punto bisognerebbe capire quanti anni ha Donna secondo gli autori. Se non se ne usciranno con uno stupro subito - e prontamente rimosso - a 12 anni... non può averne meno di 40.

    Direi che la trama di Beautiful non è un'opinione matematica. ;)

    RispondiElimina
  3. eh, beh. non si può avere tutto da una vita mortale. o il giappone o beautiful. e poi se lo mandassero in onda in giapponese saresti obbligato a portarmene una registrazione...

    nella puntata di oggi bridget-lungimiranza e nick-umorismo hanno invitato katie-convalescenza a stare da loro (che vivono insieme da un'ora piena).
    si prevede un triangolo acutangolo. :)

    RispondiElimina
  4. ahahahahah il tatuaggio "I love mom"!!!!!!

    RispondiElimina
  5. che figlio di buona Donna, eh? ;)

    RispondiElimina
  6. fiore di cactus29 gennaio 2009 13:29

    il triangolo no, non l'avevo considerato...ma gli autori si, così la cogliona bridget coverà la serpe in seno, cara zietta. parenti serpenti

    RispondiElimina
  7. fiore di cactus: una parola: terribile. questa dimostrazione di superiorità, classe e affetto di bridget è ai limiti del possibile. imprinting zero, sta donna.

    PER GIANGIDOE: LA PICCOLA PHOEBE HA BECCATO MAMMA TAYLOR A LETTO CON RICK. SPETTACOLO.
    "Che cosa state facendo?"
    E domani non è neanche sabato. Yeah!

    RispondiElimina
  8. visto che ormai non si può fare niente per il cervello di Phoebe... è possibile fare almeno qualcosa per i suoi capelli di stoppa?
    (stoppa= nome della fibra di canapa usata in idraulica, definizione da wikipedia)

    RispondiElimina
  9. ma sai che oggi l'ho pensato anch'io??? sembrerebbe quasi una parrucca. anzi, oserei accenderla. la risposta non la parrucca! ;)

    RispondiElimina
  10. Ok, voglio proprio sapere come faranno i due clandestini a convincere la giovane cerebrolesa che "non è come sembra".

    RispondiElimina
  11. bravo. dopo il "non è come sembra" la pecora dolly ha cominciato a piangere. ha giustamente fatto notare lo schifio della situazione, la differenza d'età ecc. e... no, troppo da dire. ci scrivo su un bel post, va.
    attendez si vous plait! :)

    RispondiElimina
  12. questo disegno mi assomiglia tantissimo...
    tranne il tatuaggio
    :-)

    RispondiElimina

Dimmi