Cosa cerchi?

venerdì 3 ottobre 2008

180 – D’OPPIO GIOCO

Ricapitolando per punti:

1. Storm spara a Stephanie e fa il d’oppio gioco con la giustizia pur essendone il difensore.
2. Stephanie ricatta Donna di mandare in prigione Storm e fa il d’oppio gioco con Eric, millantando un amore sincero e paziente.
3. Donna confessa a Eric la verità (punti 1 e 2) e fa il d’oppio gioco con Stephanie, assicurandole di aver rispettato i “patti”.
4. Eric finge di lasciare Donna e fa il d’oppio gioco con Stephanie correndo a casa da lei con la coda fra le gambe e una valigia di balle fresche.
5. Katie sa che Storm, Donna, Eric e Stephanie fanno il d’oppio gioco (punti 1,2, 3 e 4) e riesce a coprire tutti senza tradirsi.

Il d’oppio gioco è l’insieme di sintomi fisici e psichici che si manifestano alla soppressione - anche parziale - dell’atto sessuale, interruzione per cui su taluni soggetti si verifica una momentanea mancanza di ossigenazione al cervello.

Il d’oppio gioco provoca un’astinenza fisica per cui l’individuo avrà un atteggiamento compulsivo e un desiderio sessuale persistente che lo spingerà a una ricerca ossessiva dell’amante negato.

Il d’oppio gioco ha il duplice effetto di sopprimere le attività cerebrali non coinvolte nella sfera sessuale, e di annichilire il soggetto protagonista e il suo entourage.

Il d’oppio gioco attivizza e/o esaspera alcuni meccanismi psicofisici fra i quali:

a. Ansia, irrequietezza e aggressività (es. Storm che prima reprime e poi agisce)
b. Rigidità, midriasi e piloerezione (es. Stephanie che sgrana gli occhi e arruffa il pelo)
c. Febbre e lacrimazione (es. Donna che freme e piange)
d. Pallore e iper salivazione (es. Eric che sbianca e inghiotte il rospo)
e. Crampi e nausea (es. Katie che sopporta)

È bello scoprire che tutto ha un (d'oppio) senso.

14 commenti:

  1. E Taylor sarebbe fuori da questo ragionamento solo perchè qualche puntata fa ha sfinito sessualmente il povero Nick e, con arguzia infinita, si è trincata un goccetto giusto mentre lui era in bagno per 30 secondi?
    Ma anche lei è un'artista del doppio-goccio.
    Ops, volevo dire "gioco".
    Mi sono confuso, sono quasi anagrammi...

    RispondiElimina
  2. merito dello spray per l'alitosi a prova di bagnacauda! :) taylor è fuori dai giochi da un pezzo, se solo lo capisse la smetterebbe di invitare reverendi a cena...

    RispondiElimina
  3. ero convinta che oggi fosse giovedì,così non mi aspettavo di vedere la sorpresa... ecco perchè ce l'hanno fatta già vedere. il pastore... tutto qui? ma taylor deve essersi scolata una damigiana di vodka, e la faccia di quei tre?impareggiabile la locandina, very good

    RispondiElimina
  4. per un attimo ho temuto anch'io di dover aspettare lunedì. sai che cosa ho pensato io, formica? che taylor avesse fatto cucinare il bambino!!!

    ADESSO NE MANGIAMO TUTTI COSI' JACK E' DI TUTTI E NON CE LO LITIGHIAMO PIU', CHE IDEONA, NO? SONO PROPRIO UNA BRAVA PSICHIATRA!

    e poi magari era pollo. ah, che sogno se beautiful potesse osare e trascendere (di più ancora!)

    RispondiElimina
  5. Sono arrivata qui attraverso il blog di Diego Cajelli: ero una sua allieva alla Scuola del Fumetto fino all'anno scorso.
    Non ho mai guardato Beautiful, ma il tuo blog mi piace moltissimo!

    Mi sono permessa di linkarti nel mio!

    RispondiElimina
  6. votadiegovotadiegovotadiegovotadiegovotadiegovotadiegovotadiegovotadiegovotadiegovotadiegovotadiego...

    grazie, lavinia! torna quando vuoi! :)

    RispondiElimina
  7. anche ioooooo.....ero convintissima che sarebbe finita la puntata prima della rivelazione di Taylor...la faccia di Brooke però è stata impagabile...manco le avesse proposto di buttarsi da un ponte di 300 metri senza elastico...però era la faccia corrucciata dei tempi d'oro...di solito la riservava a Stephanie, com'è duttile quella donna!

    RispondiElimina
  8. adesso sarà divertente sentire che risponde fra:

    a. non mi posso sposare senza i miei 12 figli in sala
    b. non ho il vestito adatto
    c. non mi sono confessata

    eh eh eh...

    RispondiElimina
  9. la prima decisamente la prima ...

    RispondiElimina
  10. aspetta, aspetta...

    d. non senza mio padre che mi accompagna all'altare
    e. non senza fiori, nastri, cavalli o giungla
    f. non in nero che porta sfiga

    RispondiElimina
  11. g. no perchè ho le mie cose...che "honey moon sarebbe".

    RispondiElimina
  12. red moon! da competizione!!! :)

    RispondiElimina
  13. Dai, però, un pò di dignità, eccheccavolo!
    Vedere Taylor così è quasi peggio scoprire Macy che si concede a Deacon!
    Basta, non lo seguo più!
    E torno al mio culto monotematico di Battlestar Galactica (soprattutto dopo l'evento del mio ultimo post).
    Ma tanto chi prendo in giro?
    L'amore seriale è cumulativo. Una categoria aperta, come la balena del Pinocchio disneyano:
    "tutto può entrare e niente può uscire" (mitico Geppetto)

    RispondiElimina
  14. geppetto sì che ne sapeva. anche se con un piccolo sforzo, qualcosa esce sempre... ma non trascendiamo. oggi beautiful vorrei vederlo su un mega schermo per non perdere brooke che, al rallenty, prende uno spillo e fa esplodere le labbra di taylor al suono contorto d: "io non ci sto"....

    RispondiElimina

Dimmi